Gentiloni: “Non è tempo di cicale ma di competenza”

20

Roma, 18 gen. – (Adnkronos) – “Non è tempo di scardinare i pilastri del nostro sistema – da quello pensionistico a quello fiscale – non è tempo di cicale ma è il tempo della competenza”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, intervenendo all’inaugurazione dell’Anno accademico 2017/2018 dell’università Luiss Guido Carli di Roma.

I “risultati costati sacrifici alle famiglie non possono essere dilapidati, sarebbe assolutamente irresponsabile”, ha continuato il premier. Che aggiunge: “Quando si parla della prossima legislatura guai a dimenticare uno degli obiettivi più importanti: passare da una fase di stabilizzazione del debito pubblico e di sua leggerissima flessione a una fase significativa di riduzione. Deve essere uno degli obiettivi”.

Ora, aggiunge il premier, “abbiamo conti non in ordine ma molto in ordine, il deficit era al 3%, quest’anno sarà al 2%”. In Italia “è quanto più necessario avere coraggio e fiducia, siamo finalmente fuori dalla crisi economica più dura dal dopoguerra”, con un “buon livello di crescita, stabile”, e con “livelli occupazionali più alti da quando si fanno statistiche sui livelli occupazionali”, anche se sull'”occupazione giovanile e femminile abbiamo ancora molto da recuperare”.