Gentiloni,sogno Mattei su Iran è realtà

25

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – Il sogno di Enrico Mattei “si è trasformato in realtà”, una realtà di “assiduo dialogo politico” e collaborazione economica. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni al Business Forum Italia-Iran in corso a Roma, alla presenza del presidente Hassan Rohani, citando le parole di Mattei che parlando dell’impegno di Eni disse: “Quando cominciammo le nostre attività in Iran, eravamo sognatori”. La scelta dell’Italia come prima tappa della visita in Europa di Rohani è “il riconoscimento della perseveranza con cui l’Italia ha sempre scommesso sull’Iran”, ha aggiunto.
   

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – Il sogno di Enrico Mattei “si è trasformato in realtà”, una realtà di “assiduo dialogo politico” e collaborazione economica. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni al Business Forum Italia-Iran in corso a Roma, alla presenza del presidente Hassan Rohani, citando le parole di Mattei che parlando dell’impegno di Eni disse: “Quando cominciammo le nostre attività in Iran, eravamo sognatori”. La scelta dell’Italia come prima tappa della visita in Europa di Rohani è “il riconoscimento della perseveranza con cui l’Italia ha sempre scommesso sull’Iran”, ha aggiunto.