Georgia Forte alla guida della Confcommercio del Vomero-Arenella

105
in foto Georgia Forte
Una donna alla guida dei commercianti della V municipalità napoletana, quella dei quartieri Vomero e Arenella. Si tratta di Georgia Forte, CEO e centre exam manager del centro esami Cambridge “Objective English” di via Merliani che ha fondato nel 2017.
Classe ’85, imprenditrice e madre, Georgia Forte si è distinta negli scorsi mesi per il suo costante impegno per il territorio, che ha portato con grinta e coraggio anche all’interno della realtà associativa. Da qualche ora è ufficialmente presidente di Confcommercio Vomero – Arenella “Imprese Collinari”, in seno a Confcommercio.
“È per me un onore poter rappresentare i coraggiosi esercenti di questo territorio”, queste le prime parole di Forte da neoeletta presidente del sindacato. Con lei un “direttivo” composto da Gianluca Errico, Andrea Marcone, Monica Elvetico e Sara Cerbone. “La congiuntura economica che stiamo per affrontare impatterà forse come il Covid nelle nostre vite ed è importante in questo momento che l’interlocuzione con le istituzioni sia costante e proficua per far fronte comune nella battaglia. Il Vomero e l’Arenella rappresentano il più grande centro commerciale a cielo aperto di Napoli: la città non può permettersi di perderlo”, aggiunge Forte.
“Siamo felici – afferma la presidente Confcommercio Napoli Carla Della Corte – che Georgia Forte possa portare alla nostra realtà associazionistica la sua competenza, la sua caparbietà e anche il suo modo di intendere il territorio come luogo di ricchezza ma senza confini. Nella crisi che stiamo attraversando, avere donne come Georgia in prima linea rappresenta senz’altro un valore aggiunto”.