Germania, all’Italian Film Festival Berlin l’omaggio a Terence Hill

33
in foto Terence Hill

Terence Hill, Antonio Albanese, Frank Matano, Paola Cortellesi e Riccardo Milani saranno tra gli ospiti della quinta edizione dell’Italian Film Festival Berlin in programma dal 7 all’11 novembre alla Kulturbrauerei di Prenzlauer Berg. In programma cinque giorni di proiezioni e incontri con due eventi speciali in apertura e chiusura: il concerto degli Almamegretta (mercoledì 7 novembre al Frannz Club) e la proiezione (domenica 11 novembre) del restauro della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia Cineteca Nazionale di Roma di Ultimo tango a Parigi di Bernardo Bertolucci. Sei i film selezionati che si contenderanno il Premio del Pubblico promosso dall’Agenzia Nazionale del Turismo: Il mio nome è Thomas di Terence Hill, Euforia di Valeria Golino, Contromano di Antonio Albanese, Sono tornato di Luca Miniero, Troppa grazia di Gianni Zanasi, Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani. Nel corso della manifestazione un focus sul rapporto tra cinema e territorio che vedrà protagonisti Civita di Bagnoregio e il progetto Tuscia Terra di Cinema. Sarà dedicato a Terence Hill, infine, l’omaggio che ogni anno il festival dedica a un grande protagonista del cinema italiano e che si svolgerà dal 14 novembre al 16 dicembre in tre cinema berlinesi (Il Kino di Neukölln; Bundes Platz Kino di Schöneberg; Lichtblick Kino di Prenzlauer Berg) con cinque titoli selezionati dalla filmografia del grande attore e regista proposti al pubblico tedesco con cadenza settimanale.