Germania, Saver porta le sue novità al Salone nautico di Dusseldorf

25

Parte alla grande il 2019 in casa Saver, il cantiere 100% Made in Italy con sede a Piraino (ME). Saranno due le novità che verranno presentate in anteprima assoluta al prossimo Boot di Dusseldorf a fine mese. Si tratta di un’imbarcazione della serie Open e di un’imbarcazione che va a completare la serie Walk Around (WA). Per quanto concerne la serie Open, il nuovo modello è la 585 Open, una misura inedita per il cantiere ma importante perché studiata per un diportismo con famiglia che non prevede pernotto a bordo, ma una navigazione divertente in sei persone sfruttando un ampio prendisole prodiero e una motorizzazione fuoribordo che può partire dai 40 cavalli, e quindi senza patente, sino a 90 hp. La seconda novità invece è la 700 WA, che si va a interporre a catalogo tra la 655 e la 750 WA. E’ un modello che attinge molto dalle ultime e più moderne versioni, con linee sinuose già usate sulla 750 e 870 WA e con centimetri ben sfruttati per garantire spazio sia esterno di giorno, che una cabina per la notte adatta a due persone, con possibilità di aggiunta del WC (chimico o marino). In questo caso la motorizzazione può essere mono o bi-motore con il limite di potenza massima applicabile pari a 300 cavalli (o 2 x 150 hp).