Gestione “non rifiuti” e imballaggi, in un seminario tutte le novità: l’appuntamento è per il 10 luglio

25
 
Un workshop sulle novità nella gestione dei “non rifiuti” (sottoprodotti, terre e rocce da scavo) e degli imballaggi. Il seminario si terrà lunedì 10 luglio alle ore 14.30 all’Unione Industriali, piazza dei Martiri 58 Napoli. Organizzato dall’associazione imprenditoriale in collaborazione con il Conai, il Consorzio Nazionale Imballaggi, approfondirà l’analisi dei nuovi criteri per la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti. 
I requisiti e le condizioni richiesti per escludere un residuo di produzione dal campo di applicazione della normativa sui rifiuti sono valutati ed accertati alla luce del complesso delle circostanze e devono essere soddisfatti in tutte le fasi della gestione dei residui, dalla produzione all’impiego nello stesso processo o in uno successivo. Il workshop ha lo scopo di fornire indicazioni e di stimolare riflessioni anche su altre novità in tema di gestione degli imballaggi, presentando le ultime novità Conai sulla diversificazione del contributo per gli imballaggi in plastica. 
All’appuntamento interverranno fra gli altri il vice presidente, Ambiente ed Energia, Unione Industriali Napoli, Vito Grassi, l’esperto in materia ambientale, Luca Passadore e, per il Conai (Area controlli), Maurizio Salvo.