Giù le spese per le Pmi: 100 mln al Mezzogiorno

30

Una dotazione di 100 milioni di euro per finanziare programmi integrati d’investimento finalizzati alla riduzione e alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria impiegata nei cicli di lavorazione o di erogazione dei servizi Una dotazione di 100 milioni di euro per finanziare programmi integrati d’investimento finalizzati alla riduzione e alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria impiegata nei cicli di lavorazione o di erogazione dei servizi svolti all’interno di un’unità produttiva . A metterla a disposizione è il nuovo bando “Efficienza energetica” del ministero dello Sviluppo Economico, rivolto alle imprese delle Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia). Le agevolazioni sono concesse attraverso una procedura di selezione a sportello. Le domande potranno essere compilate on-line tramite un’apposita piattaforma informatica disponibile sul sito del Mise. Le richieste di erogazione devono essere inviate dopo la presentazione degli ordini di acquisto e non prima di 60 giorni dall’ultima richiesta, utilizzando l’apposita procedura informatica messa a disposizione sul sito del Mise, entro il 30 giugno 2015. TUTTI I DETTAGLI E IL BANDO DA SCARICARE SUL DENARO IN EDICOLA DOMANI CON IL SOLE 24 ORE.