Giallo sulla morte di Dall’Allaglio, “più indagati per omicidio” Nato per nuotare, chi era Mattia

80

Modena, 8 ago. (AdnKronos) – La procura di Modena ha aperto un fascicolo sulla morte del nuotatore Mattia Dall’Aglio. La morte del campione di nuoto 24enne è avvenuta ieri mentre si stava allenando all’interno di una palestra di Modena.

Nato per nuotare: chi era Mattia Dall’Aglio

L’ipotesi a cui lavora la procura è quella di omicidio colposo e ci sarebbero uno o più indagati. “L’ipotesi per cui lavoriamo -ha spiegato il procuratore capo – è di omicidio colposo e daremo degli avvisi di garanzia a uno o più indagati. Questo perché trattandosi di un atto garantito, un’autopsia che sarà fatta con tutti gli accertamenti possibili, anche sui liquidi biologici”.