Gian Piero Ventura nuovo allenatore della Salernitana

88
in foto Gian Piero Ventura

Dalla panchina della Nazionale a una squadra di Serie B, passando per la breve parentesi al Chievo. Gian Piero Ventura non ha paura di rimettersi in gioco e da oggi e’ ufficialmente il nuovo allenatore della Salernitana che lo ha scelto per rilanciarsi dopo una stagione chiusa con la sofferta salvezza ai playout. Ventura prende il posto di Leonardo Menichini. Nato il 14 gennaio 1948, il tecnico genovese e’ un vero e proprio girovago del calcio. Dopo i primi passi nel settore giovanile della Samp, guida Albenga, Rapallo, Entella, Spezia, Centese, Pistoiese e Giarre. Debutta in serie B nel ’94 col Venezia ma viene esonerato dopo poche giornate, poi nel ’95 sbarca a Lecce e in due anni Ventura compie il doppio salto dalla C1 alla serie A. Altra promozione nella massima serie nel ’98 col Cagliari, poi una serie di esperienze senza grandi acuti fra Sampdoria, Udinese, ancora Cagliari, Napoli in C e Messina. Nel dicembre 2006 subentra a Massimo Ficcadenti alla guida del Verona, in serie B, non riesce a evitare la retrocessione ma a giugno 2007 arriva la chiamata del Pisa, neopromossa nella serie cadetta che porta a disputare addirittura i play-off promozione.