Giffoni Innovation Hub, 500 giovani per la community del Dream Team

22

Un bilancio in positivo, e non solo per i numeri, per la quarta edizione della rassegna di innovazione di Giffoni Innovation Hub. Sono infatti saliti a 500 i giovani innovatori per la community del Dream Team, provenienti da Asia, Europa, Centro-America; e 35 i protagonisti innovatori under 30 di Next Generation, con origini da Italia, Messico e Svezia, che hanno incontrato 120 ospiti e mentor tra manager, stakeholder ed esperti di innovazione e comunicazione. Coinvolte 10 universita’ e 3 i progetti sviluppati e presentati dal Dream Team. Nelle due tavole rotonde, affrontati il tema del nomadismo digitale (nella prima, organizzata con nomadidigitali.it) e della next education (nella seconda). “Abbiamo selezionato e approfonditoalcuni dei temi piu’ attuali dell’universo innovazione – spiega Luca Tesauro, ceo di Giffoni Innovation Hub – sempre mantenendo il focus sulla missione dell’Hub, cioe’ educare le nuove generazioni alle sfide digitali, creative e culturali e suggerire opportunita’, anche occupazionali. Innovazioni come il nomadismo digitale, potrebbero stravolgere il modo di vivere l’Italia, favorendo l’ingresso dei tanti piccoli borghi italiani, non solo del Sud, nel mercato globalizzato”. “Abbiamo parlato dell’educazione emergente e futura dai primi anni di vita all’ingresso nell’eta’ adulta – sottolinea Orazio Maria Di Martino, coo di Giffoni Innovation Hub – e lo abbiamo fatto con partner dalle diverse competenze, in modo da affiancare l’esperienza didattica agli orizzonti imprenditorialil. Partner come Telefono Azzurro, Agi, Facebook, Google Italia, Ibm Italia, Kaspersky Lab, Wikimedia, l’ospedale pediatrico Bambino Gesu’, Universita’ di Milano Bicocca, l’associazione Manes, la Hedda Anderssongymnasiet di Lund in Svezia, che lavoreranno con Giffoni”. Gli 8 workshop di School Factor Academy hanno formato 200 tra ricercatori e docenti universitari, insegnanti e studenti, futuri tutor dell’innovazione che andranno a divulgare la cultura digitale e le nuove sfide della tecnologia in oltre 70 scuole in Italia nell’ambito del format School Factor promosso da Giffoni Innovation Hub con Medaarch, Knowledge for Business, Campania NewSteel e Fondazione Cultura e Innovazione.