Gioielli: le tendenze per il 2021 (e gli errori di look da evitare)

227

Quando si parla dei gioielli, si chiama in causa un mondo che rappresenta, in molti casi, l’essenza dell’eleganza e della femminilità. Sono infatti tantissime le donne che non lasciano nulla al caso quando si parla di scelta del gioiello perfetto. Ora che ci stiamo lasciando alle spalle l’estate e che si fa strada l’autunno – che verrà seguito dall’inverno – è naturale chiedersi quali siano le tendenze per il prossimo anno.

Per dare una risposta il più completa possibile ai nostri lettori, ci siamo rivolti a un esperto. Abbiamo rivolto la domanda al gioielliere Alberto Ferrari di Torinogioielli.com. Ecco i suggerimenti principali che ci ha segnalato. Vediamo assieme quali sono le suggestioni dei designer.

Gioielli: cosa andrà di moda nel 2021?

I mesi che ci siamo appena lasciati alle spalle ci hanno portato a riflettere tantissimo sui valori più importanti della vita e, non appena abbiamo avuto modo di uscire, a scoprire ancora di più la magia del contatto con la natura. I motivi naturali sono sempre stati apprezzati dai designer di gioielli e lo saranno sempre di più. Non ci sarà da sorprendersi se, sulle passerelle delle prossime collezioni, si troveranno degli orecchini – ma anche dei fermagli di grandi dimensioni – a forma di fiore o con una foggia che ricorda la buccia di un frutto.

In un clima che ci vede sempre più attenti a quello che abbiamo attorno e alle radici e a cui dobbiamo tanto, anche le tendenze gioielli ‘raccontano’ il cambiamento. A dimostrazione di ciò, a detta degli esperti del settore, rientra la popolarità, che si vede già crescere, dei gioielli che richiamano al mondo antico. Si può parlare di anelli, ma anche di meravigliosi collier con motivi che richiamano il fascino della civiltà bizantina.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a elencare le tendenze che è il caso di tenere d’occhio per quanto riguarda i gioielli che andranno di moda nel 2021! Un trend che merita senza dubbio attenzione è quello del body chain, soluzione ovviamente adatta a chi ha un fisico particolarmente longilineo.

Detto questo, è il caso di soffermarsi su un altro aspetto: gli errori da evitare se si ha intenzione di valorizzare nel migliore dei modi i propri gioielli. Ecco i principali.

Gioielli: gli errori da non fare

Scegliere il gioiello perfetto è inutile se non lo si sa portare. Il primo errore che è bene evitare è il mix fra troppi stili. Parliamoci chiaro: mixare gioielli con caratteristiche molto diverse tra loro è possibile ma bisogna fare attenzione e, in caso, riservare questa scelta a situazioni in cui avere un’aria eccessivamente scanzonata non è rischioso.

La stessa raccomandazione relativa all’importanza di evitare l’eccesso riguarda anche il numero di gioielli indossati. Chi pensa che mettere tanti gioielli assieme sia trendy, non ha pensato a una cosa: agendo in questo modo, il rischio è quello di annullarli.

Proseguendo con l’elenco degli errori da evitare quando si sceglie un gioiello, rientra il fatto di optare, se possibile, per gioielli non tintinnanti quando ci si reca al lavoro o in situazioni in cui è richiesto un certo livello di formalità.

Non c’è che dire: sono davvero diversi gli aspetti da tenere in considerazione quando si parla di errori da non fare con i gioielli. Uno di questi, riguarda il fatto di non concentrarsi sull’abbinamento con l’eventuale smalto nel momento in cui si indossa anche un anello con una pietra colorata o degli orecchini particolarmente importanti e connotati dal punto di vista della cromia.