Giorgio Marrapodi a capo dell’Ambasciata d’Italia in Turchia

422
In foto Giorgio Marrapodi
Il nuovo ambasciatore d’Italia in Turchia è Giorgio Marrapodi. Classe 1961, nato a Martone (Reggio Calabria), il diplomatico è laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Firenze con il massimo dei voti.
Entra nei ruoli della diplomazia italiana nel 1987: il primo incarico è alla direzione generale Emigrazione e Affari sociali del ministero degli Esteri.
All’estero esordisce come membro dell’Ambasciata d’Italia a Bucarest, in Romania. Successivamente è alla Rappresentanza Italiana all’ONU. Dopo un’esperienza a Bruxelles diventa vice capo missione all’Ambasciata in Spagna mentre il primo incarico da ambasciatore è a Vienna, in Austria.