Giornalista violentata e uccisa, c’è un arresto

5

Sofia, 9 ott. (AdnKronos/Dpa) – Un romeno, con anche la cittadinanza moldava, è stato arrestato in Bulgaria in relazione all’assassinio della giornalista Viktoria Marinova. Il corpo di Marinova è stato ritrovato nel parco della cittadina di Ruse in cui sabato si era recata a fare jogging. La vittima è stata violentata prima di essere uccisa. Nell’ultimo episodio del suo programma, Marinova aveva invitato giornalisti di Romania e Bulgaria impegnati in inchieste sulle frodi di fondi comunitari in Bulgaria.