Giornalisti, attacco di De Laurentiis: solidarietà dell’Ordine a Canale 21

199

“Ci risiamo. E questa volta De Laurentiis minaccia azioni civili contro i giornalisti. Solidarietà da parte dell’Ordine della Campania a Umberto Chiariello e Canale 21, emittente continuamente nel mirino del proprietario del Napoli. Ora basta. La smetta”. Lo scrive, in una nota, Ottavio Lucarelli, presidente Ordine giornalisti della Campania. “Saremo in ogni sede al fianco di Chiariello, di Canale 21, di ogni collega e testata giornalistica. La smetta di minacciare e accetti il sano principio della critica che è il cuore della nostra professione. La smetta e cominci a rispondere alle domande”, conclude Lucarelli.