Giornalisti, bando Leviti per cronisti under 35: premi fino a 5mila euro

33

E’ dedicata soprattutto alle “giovani generazioni di giornalisti che sapranno far parlare la verità”, la seconda edizione del premio giornalistico “Letizia Leviti”, promosso dall’omonima associazione fondata a nome della giornalista di SkyTg24 prematuramente scomparsa nel 2016. Onestà intellettuale, cura del linguaggio e chiarezza espositiva saranno i criteri di selezione del riconoscimento che è suddiviso in tre categorie: Under 35, Tv Sky giornalisti professionisti, e Reporter di frontiera. La premiazione si terrà il 18 luglio nel Salone dei Cinquecento in Palazzo vecchio a Firenze. Il premio under 35 è riservato ai giovani giornalisti freelance e collaboratori non assunti nelle redazioni. In palio un riconoscimento in denaro di 2 mila euro. L’iscrizione all’Ordine dei giornalisti non costituisce obbligo per la candidatura e il bando è a tema libero. Il premio Tv Sky giornalisti professionisti si rivolge ai non assunti che operano nel settore audiovisivo, con in palio 5 mila euro. Il premio Reporter di frontiera è destinato a un inviato che “abbia saputo documentare il conflitto nelle aree di crisi con gli occhi di un cronista attento a raccontare i volti, le vite, le strade e i venti di guerra che attraversano oggi il mondo”. E’ un premio soggettivo che non prevede la possibilita’ di candidarsi. Verra’ assegnato a insindacabile giudizio della giuria e il vincitore sara’ premiato con una targa.