Giornalisti, a Napoli la giunta esecutiva Unaga

21
in foto Donato Fioriti, vice presidente vicario nazionale Unaga

Il vice presidente vicario nazionale Unaga, Donato Fioriti, pescarese, componente del direttivo Sga, ha ricevuto la delega nazionale ai Parchi del gruppo che si occupa di agricoltura, alimentazione, ambiente, energia e territorio; il chietino Ugo Iezzi, consigliere nazionale Unaga, è stato nominato coordinatore nazionale della commissione Parchi. Le nomine sono state decise dalla nuova giunta esecutiva dell’Unaga tenutasi a Napoli. “Primo obiettivo – spiega Fioriti – è portare a livello nazionale l’esperienza territoriale ARGALAM (edizioni 2015-2016-2017-2018) passando da una rete interregionale ad una internazionale di ‘Parchi della Felicità’, con la denominazione ‘Project Onu Working Happiness Park'”.
“I gruppi di specializzazione sono una risorsa preziosa per il sindacato”. Lo ha detto il segretario del Sindacato Unitario dei Giornalisti Campani, Claudio Silvestri, portando il saluto alla giunta dell’Unaga. Il presidente Roberto Zalambani, la vice presidente Geppina Landolfo, il segretario generale Gian Paolo Girelli e la responsabile dei rapporti internazionali Lisa Bellocchi hanno preso all’unanimità alcune importanti decisioni, condivise dal vice presidente vicario Donato Fioriti e dal tesoriere Efrem Tassinato. È stato istituito il Comitato tecnico scientifico nazionale, che si occuperà in specifico di formazione, convenzioni, analisi delle tematiche specialistiche e di attualità. Come presidente è stato indicato il collega professionista Mimmo Vita. È stato stabilito un primo contatto con il nuovo ministro dell’ambiente Sergio Costa, a cui seguirà quello con il Ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali Gian Marco Centinaio, per costruire percorsi condivisi per un’informazione tematica corretta, responsabile e competente.