Giornata della Memoria, a Napoli la mostra sulla persecuzione degli ebrei

62

Domani, martedi’ 23 gennaio, alle ore 15:00, alla presenza del sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, Domenico Manzione, si terra’ presso la Sala delle Grida della Camera di Commercio di Napoli l’inaugurazione della mostra “1938 – 1945. La persecuzione degli ebrei in Italia. Documenti per una storia”, organizzata, nell’ambito delle celebrazioni nazionali in memoria della Shoah, dal Ministero dell’Interno – Dipartimento Liberta’ Civili e Immigrazione e dalla Prefettura di Napoli, sotto l’alto patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Comitato di coordinamento per le celebrazioni in ricordo della Shoah. Ne ha dato notizia un comunicato della Prefettura di Napoli. L’esposizione illustra la persecuzione degli ebrei in Italia in seguito alla promulgazione, nel 1938, delle Leggi Razziali – di cui quest’anno ricorre l’ottantesimo anniversario – che segno’ l’inizio del progressivo annullamento dei diritti dei cittadini ebrei nell’Italia dell’epoca. L’inaugurazione sara’ preceduta da una giornata di formazione sul tema, dedicata ai docenti delle scuole medie superiori e inferiori della Campania. La mostra sara’ visitabile gratuitamente fino al giorno 23 febbraio p.v., dal lunedi’ al giovedi’ (9:00-13:00, 14:00-16:30) e il venerdi’ (9:00-13:00).