Giornata Europea delle Lingue, ad Avellino dibattito e inaugurazione della nuova antenna LUPT

95

Ogni anno, il giorno 26 settembre si celebra in tutta Europa la Giornata Europea delle Lingue. L’evento, inaugurato per la prima volta nel 2001 su iniziativa del Consiglio d’Europa, promuove il pluralismo linguistico e la comprensione interculturale quali vettori fondamentali per l’accrescimento del sentimento comune di appartenenza all’Unione europea.
La promozione dell’apprendimento delle lingue lungo tutto l’arco della vita, a scuola e fuori la scuola, risulta di fondamentale importanza per incrementare gli scambi internazionali per motivi di studio, professionali, di piacere e migliorare l’integrazione a livello europeo. La conoscenza delle lingue, infatti, rappresenta un elemento fondamentale per accogliere le diversità culturali seppur sotto un unico ventaglio di valori civici democratici.
Il Centro Europe Direct Napoli Benevento Avellino LUPT “Maria Scognamiglio” dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, quale partner della rete dei centri di informazione della Commissione europea, celebrerà questa giornata presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “A. Amatucci” di Avellino. L’evento costituirà l’occasione per inaugurare l’attivazione della nuova antenna del Centro Europe Direct LUPT “Maria Scognamiglio” sul territorio di Avellino presso lo stesso Istituto “A. Amatucci”, il quale rappresenterà il punto di contatto tra le istituzioni europee e i cittadini appartenenti all’area di riferimento.
Il Centro Europe Direct realizzerà l’evento in partnership con il Forum Nazionale dei Giovani e con la rete Erasmus Student Network di Napoli. Ad esso prenderanno parte docenti e altri esperti di temi linguistici che dialogheranno sulle opportunità di sviluppo dell’integrazione tra giovani europei e sui programmi UE finalizzati ad incoraggiare gli scambi interculturali, come ERASMUS PLUS; LABEL EUROPEO DELLE LINGUE; JUVENES TRANSLATORES. Si discuterà, altresì, di come potenziare le attività di sensibilizzazione ai valori comuni europei e alla partecipazione civica a livello europeo, anche grazie agli strumenti offerti dal programma EUROPA PER I CITTADINI 2014-2020, in considerazione dell’approssimarsi delle elezioni del Parlamento europeo.
Interverranno la prof.ssa Flavia Cavaliere del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, il Direttore Generale della CONFORM S.c.a.r.l., Alfonso Santaniello; Maria Carmela Criscitiello, Docente di Lingua Inglese dell’Istituto “A. Amatucci”, Federica Tessitore e Roberto Garofalo in rappresentanza dell’Erasmus Student Network di Napoli e Giuseppe Caruso, Presidente del Forum Regionale dei Giovani Campania.
La manifestazione comincerà alle ore 10,30 con il saluto delle autorità pubbliche locali: Michela Mancusi, Assessore alle politiche Culturali e alla Pubblica Istruzione del Comune di Avellino; Luisa Franzese, Direttore Generale USR Campania; Rosa Grano, Dirigente USR Campania – Ambito territoriale di Avellino; della Preside dell’Istituto “A. Amatucci”, Maria Teresa Brigliadoro e del prof. Guglielmo Trupiano, Direttore del Centro Europe Direct LUPT “Maria Scognamiglio” Napoli, Benevento e Avellino Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
Terminerà con il dibattito con i giovani studenti dell’Istituto “A. Amatucci”, che saranno così chiamati a partecipare attivamente al dialogo culturale sulle tematiche programmate.