Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, a Salerno la VI edizione del Premio Las Mariposas

43

di Nicola Rivieccio

Dalle ali spezzate al volo della libertà. E’ lo spirito che anima il Premio Las Mariposas giunto alla sua VI° edizione, in programma il 25 novembre, per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne-, dalle ore 10, Teatro Ghirelli di Salerno.
La manifestazione promossa dall’associazione culturale Italo-dominicana, Paifa, con il patrocinio del Comune di Salerno-Assessorato alle Pari Opportunità, in sinergia con l’Associazione internazionale Miss Chef e la Locanda Tancredi, ricorda il sacrificio delle tre sorelle Mirabal, denominate le Las Mariposas-Le Farfalle trucidate a Santo Domingo dal tiranno Rafael Trujillo il 25 novembre 1960, da quando, con proclamazione ONU, si celebra la Giornata contro la violenza sulle donne.
Alla cerimonia del Teatro Ghirelli, presentata dalla giornalista e presidente dell’associazione Miss Chef, Mariangela Petruzzelli saranno incoronate le Miss Mariposas, le donne che hanno reso possibile la realizzazione del video sulla V° edizione del Premio durante il lockdown 2020. Saranno incoronate dalla Console della Repubblica Dominicana a Milano, Arlene Perla, alla presenza della presidente dell’Associazione Paifa, Janet Bautista Gomez. Con la premiazione si esibirà la cantante dominicana Tania Pimentel, cantando anche due canzoni scritte da Janet Bautista Gomez. Saranno presenti Caterina Villirillo, presidente dell’Associazione Libere Donne di Crotone-Calabria e Nino Melito Petrosino, pronipote di Joe Petrosino.
“Sono lieta ed onorata di tornare a collaborare con Janet Baustista e l’Associazione Paifa. Da marzo 2018 – afferma Mariangela Petruzzelli – è anche nato lo“spin-off” sociale di Miss Chef: il progetto “Donne intelletto d’amore e oltre”, una rassegna di conferenze-evento nazionali ed internazionali che intendono raccontare, in modo multiculturale, il mondo delle donne ed il loro potere creativo e di rinascita, facendo trionfare bellezza, amore ed intelligenza contro violenza, e ignoranza con azioni socio-istituzionali a tutela delle Donne contro femminicidio, violenza maltrattamenti, in un confronto internazionale di progetti e competenze tra Italia, USA e Centro-America”.
L’appuntamento del 25 è preceduto, il 24 dalla Cena della rinascita presso il ristorante Locanda Tancredi-via San Nicola del Palumbo, n.2-Salerno a cui seguirà un dibattito sul tema con l’accensione di una candela per tutte le vittime del covid. La quota di partecipazione di 20 euro sarà devoluta in beneficenza. Fra le altre iniziative in programma, il 29, un convegno sulla violenza di genere presso l’Istituto scolastico Pacinotti di Scafati. Interverranno: Janet Bautista Gomez, presidente Associazione Paifa e Antonia Provenza, avvocato presso il Centro d’ascolto Las Mariposas.
L’iniziativa dell’Associazione italo-dominicana Paifa, che lavora da anni per l’integrazione e la condivisione della cultura della Repubblica Dominicana con quella italiana valorizzando l’operato delle donne dominicane immigrate con progetti sociali e culturali, coinvolge tutte le scuole secondarie e superiori della Campania.