Giovane start up napoletana crea l’app Contavoti: primo test (gratuito) alle Regionali in Abruzzo

38

“Mai più fogli, appunti sparsi, calcoli manuali e appunti sparsi”. Così Francesco Citarella, a nome di Obits srl, una giovane start ut napoletana che ha come mission “quella di rendere semplice e alla portata di tutti l’impatto con le tecnologie informatiche ed il mondo digitale” illustra a Napoli, dove è nata l’iniziativa, l’applicazione Contavoti ideata per le prossime Regionali in Abruzzo. “In questo modo ed in maniera totalmente gratuita – spiega Citarella – è semplice calcolare i risultati elettorali di ogni singolo partito/candidato ed è facile gestire in tempo reale tutte le operazioni di spoglio. Chi può utilizzarla? i candidati: creando e gestendo il proprio staff di collaboratori e rilevando voti dai singoli seggi”. E ancora, i partiti “selezionando il comune e il seggio, con la collaborazione dei rappresentanti di lista visualizzano e aggiornano i dati in tempo reale. O i rappresentanti di lista che creando e gestendo il proprio staff, rilevano e aggiornano i risultati”. Ed i cittadini che “selezionando comune e seggio di riferimento, visualizzano i risultati di singole liste e candidati”. “Contavoti – sottolinea Citarella – è completamente gratuita ed è possibile installarla e configurarla attraverso Play Store”.