Giovani di Confindustria, Alfano: Italia tornata in carreggiata sulla strada crescita

9

“In questi anni abbiamo messo l’Italia nella direzione giusta, l’abbiamo rimessa in carreggiata sulla strada della crescita. Impiegheremo gli anni a venire per non andare nuovamente fuori strada”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, in occasione del convegno dei giovani imprenditori di Confindustria, evidenziando che “negli anni della crisi abbiamo avuto una straordinaria capacità di internazionalizzare ed esportare: negli anni in cui l’Italia ha vissuto il periodo più buio, il 2008-2016, ha esportato per il 13%. E’ stato preso fuori quell’ossigeno che non c’era dentro”. “Oggi siamo ad un livello di export che raggiunge il 30% del Pil, le nostre esportazioni stanno crescendo nei primi mesi del 2017 con una percentuale vicina al 10%: i dati importanti sono questi per il nostro Paese”, ha detto ancora Alfano, rimarcando anche “la crescita dell’1,5%, dal negativo che era”, così come “gli investimenti dall’estero, da 19 miliardi di dollari a 29 miliardi nell’ultimo anno”.