Giovani di Confindustria, Rossi: Migranti e crisi pesano sulle paure del Paese

12
in foto Alessio Rossi, presidente dei giovani imprenditori di Confindustria

“Sulle paure dell’Italia, un Paese affaticato e privo di fiducia, pesano più di tutto due fenomeni che si sono trasformati in tornanti della storia, cambiando la percezione dell’Europa negli italiani: la crisi economica e i flussi migratori”. Così il presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, Alessio Rossi, nella sua relazione introduttiva del 33simo Convegno di Capri. “Ed è su questi temi che si giocano le sfide dell’Italia a livello europeo; è su questi temi che dobbiamo costruire alleanze, proposte, strategie per far valere l’interesse nazionale dentro la cornice europea – aggiunge – Dobbiamo farlo tenendo insieme queste due dimensioni: l’Europa della quotidianità e quella dell’identità. Nessuna delle due da sola può bastare”.