Giovani e pubblico impiego, tavola rotonda alla Parthenope

Il giorno 9 ottobre 2023, presso la sede di palazzo Pakanowski dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope, bel Dipartimento di Studi Aziendali e quantitativi (DISAQ) – Dipartimento di Eccellenza –  si terrà la Tavola Rotonda dal titolo: “Challenges and preliminary findings from a panel dataset studying NEET youth across various EU countries”. La tavola rotonda è una delle attività previste nell’ambito del progetto Track-In – Public employment service tracking effectiveness in supporting rural NEETs”, che vede impegnati alcuni professori della Parthenope da ormai più di un anno e che è finalizzato allo studio dell’efficacia degli Uffici di pubblico impiego nell’indirizzare e aiutare i giovani NEET nella ricerca di un lavoro. Il progetto, capitanato dall’Università di Lisbona, vede la partecipazione per l’Italia, oltre che della Parthenope, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dell’Università di Tartu in Estonia, dell’Università di Vilnius, della South University della Bulgaria, dell’Università di Girona e dell’Università di Malaga.

La tavola rotonda si svolgerà presso il dipartimento di Studi aziendali e Quantitativi, confermato per un secondo periodo tra i dipartimenti di eccellenza del sistema universitario italiano. La tavola rotonda sarà moderata dalla professoressa Antonella Rocca, Principal investigator per la Parthenope del progetto “Track-In – Public employment service tracking effectiveness in supporting rural NEETs” e vedrà la partecipazione del prof. Oscar Prieto Flores, dell’Università di Girona, che con la professoressa Rocca coordina il team del progetto finalizzato all’analisi dei dati e alla valutazione di impatto delle attività poste in essere dagli Uffici di pubblico impiego. Prenderanno parte della tavola rotonda anche la dott.ssa Simona Cafieri, dell’Istituto Nazionale di Statistica, che fornirà il suo punto di vista di ricercatrice e della statistica ufficiale che ella rappresenta, e del dott. Luigi Bisogno, Presidente di un’associazione sindacale salernitana che lavora a stretto contatto con i giovani, che cercherà di offrire all’Accademia il punto di vista dei giovani, riportando testimonianze dirette.

La tavola rotonda sarà dunque un’occasione per presentare i primi risultati del progetto e ragionare insieme per l’individuazione delle azioni concrete più efficaci che possano rappresentare un aiuto concreto per i giovani nella loro ricerca del lavoro.

In qualità di portavoce del gruppo di ricerca
Antonella Rocca  prof. Associata di Statistica Economica