Giovani nelle pmi agricole: prorogato il bando Ismea

48



Primo insediamento dei giovani in agricoltura: Ismea proroga il bando da 65 milioni di euro solo per i comuni colpiti dal sisma del 26 e del 30 ottobre 2016 e dal sisma del 24 agosto 2016. La nuova scadenza è fissata al 29 settembre. La misura prevede la concessione di contributi in conto interessi fino a 70 mila euro per i giovani di età compresa tra i 18 e i 40 anni che si insediano per la prima volta in aziende agricole in qualità di capo azienda.  L’importo richiesto per l’operazione deve essere compreso tra 250.000 euro (soglia minima) e 2.000.000 di euro (soglia massima). La durata del finanziamento varia dai 15 ai 30 anni.