Giovani sceneggiatori, prorogato il bando del Premio Carlo Bixio

32

Il Premio Carlo Bixio proroga alle ore 18 di lunedì 10 settembre il termine ultimo per l’invio dei progetti editoriali. I giovani autori, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, avranno quindi una settimana in più per poter partecipare al Premio inviando un progetto di serialità (sceneggiatura, concept e soggetto) senza limiti di genere, con qualità di internazionalizzazione, secondo i requisiti e le modalità previste dal bando. I candidati dovranno necessariamente inserire sul plico la dicitura “presso Associazione Produttori Televisivi”. Il Premio – messo in palio per questa edizione da Rai – è articolato in due categorie: sceneggiatura e concept di serie. Ai vincitori delle due categorie andranno rispettivamente diecimila euro e cinquemila euro, a fronte di un contratto con il broadcaster. Il bando del Premio Carlo Bixio e il modulo di adesione possono essere scaricati dai siti: www.apt.it, www.fiction.mediaset.it, www.rai.it.