Giovani sceneggiatori, via al bando per under 30: domande entro il 15 aprile

92

E’ on line, sul sito del Dipartimento Servizio civile della Presidenza del Consiglio, il bando per partecipare al premio Mattador riservato a giovani autori italiani e stranieri, dai 16 ai 30 anni, che scelgono di avvicinarsi alla scrittura cinematografica. Il Premio, dedicato a Matteo Caenazzo, giovane triestino, studente di cinema all’Università Ca’ Foscari di Venezia, prematuramente scomparso il 28 giugno 2009, mentre stava studiando per diventare sceneggiatore, è un invito a scrivere soggetti e sceneggiature che riescano a raccontare storie coinvolgenti ed emozionanti, espresse con spirito libero. Ideato e promosso dall’Associazione Culturale Mattador, il Premio vuole far emergere e valorizzare nuovi talenti che scelgono di avvicinarsi alla scrittura cinematografica. Riservato ad aspiranti sceneggiatori, registi e illustratori, il premio Mattador è l’unico in Italia ad offrire ai giovani selezionati, oltre a premi in denaro, percorsi di formazione sullo sviluppo dei loro progetti con tutor professionisti. Le quattro sezioni sono: Premio Mattador alla migliore sceneggiatura pari a 5.000 euro per il vincitore della migliore sceneggiatura per lungometraggio; Premio al miglior soggetto con Borsa di formazione; Premio CORTO86 alla migliore sceneggiatura per cortometraggio con Borsa di formazione, con la produzione e regia del cortometraggio tratto dalla sceneggiatura vincitrice; Premio DOLLY “Illustrare il cinema” alla migliore storia raccontata per immagini con Borsa di formazione per il vincitore della migliore sceneggiatura disegnata. La scadenza per la presentazione dei lavori è fissata al 15 aprile 2018.