Giù le mani dal Vesuvio, oggi la presentazione del nuovo romanzo di Michele Serio

20
 
 
gia e la letteratura? Lo si scoprirà oggi alle ore 17.30 al Pan | Palazzo delle Arti di Napoli, durante la prima presentazione nazionale del nuovo romanzo di Michele Serio, “Giù le mani dal Vesuvio” (Ed. Cento Autori), realizzata in collaborazione con l’Ordine dei Geologi della Campania e l’Assessorato al turismo e alla cultura del Comune di Napoli.
Genny Scognamiglio è un diciannovenne balbuziente e imbranato. Ma a sorpresa viene incaricato dal Procuratore Generale per indagare su alcuni omicidi misteriosi che insanguinano Napoli. Il ragazzo accetta l’incarico per intascare il denaro promessogli. Ma Genny non può sapere che un’organizzazione filo araba agisce in città e che ben presto si ritroverà, suo malgrado, al centro di un intrigo internazionale. Tra la paura dell’eruzione del Vesuvio e quella di un attentato terroristico Genny viene coinvolto in una girandola di avventure a volte drammatiche, a volte grottesche, ritrovandosi assieme ai suoi amici sul bordo del cratere del vulcano dove spera di salvare se stesso e la città ma dove sa che tutto potrebbe accadere, anche l’Apocalisse.
A raccontare le divertenti e dissacranti avventure contenute in “Giù le mani dal Vesuvio”, saranno Valerio Caprara, critico cinematografico, Francesco Russo, presidente dell’Ordine dei Geologi della Campania, Edoardo Sant’Elia, giornalista Rai e scrittore, con la partecipazione di Nino Daniele, assessore alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. La lettura di alcuni brani tratti dal romanzo, è affidata a Franco Javarone, attore e pittore napoletano.