Giuseppe Conte, Nadia Toffa e Joker i tre volti nuovi del Presepe napoletano 2019

322
In foto la statuina di Giuseppe Conte realizzata dagli artigiani napoletani

Giuseppe Conte, Nadia Toffa e Joker. Sono questi i tre volti nuovi del Natale napoletano, sempre più “pop” sulle bancarelle dei maestri presepisti di via San Gregorio Armeno, la stradina nel cuore del centro antico di Napoli famosa per le botteghe di artigiani che da secoli realizzano personaggi della tradizione partenopea e che oggi si destreggiano con i personaggi dell’attualità, dalla politica allo spettacolo. Da quest’ultima categoria arriva la statuina di Nadia Toffa, conduttrice delle Iene scomparsa lo scorso 13 agosto dopo aver lottato con una grave malattia, molto cara ai napoletani per le sue battaglie contro il fenomeno dei roghi e dello sversamento di rifiuti tossici nella cosiddetta Terra dei Fuochi tra le province di Napoli e Caserta.
C’è poi Giuseppe Conte, già presente lo scorso anno ma oggi diventato la vera “star” tra i politici del presepe, dopo la riconferma a Palazzo Chigi per il nuovo Governo nato dall’alleanza tra Movimento 5 Stelle e Partito democratico. Dal cinema arriva il volto che completa la Top 3 delle novità 2019: è Joker, personaggio della saga di Batman protagonista di uno dei film più apprezzati dell’anno e impersonato dall’attore Joaquin Phoenix in odore di Oscar. Tra le novità figurano anche molti personaggi dello sport e in particolare del calcio, tra tutti Cristiano Ronaldo della Juventus, Dries Mertens del Napoli e Romelu Lukaku dell’Inter, e il nuovo allenatore del Napoli Gennaro Gattuso. C’è poi una particolare novità, come racconta all’Adnkronos Genny Di Virgilio, titolare dell’omonima antica bottega di San Gregorio Armeno: è la statuina personalizzata, con la quale l’appassionato, il semplice visitatore o il turista diventano i protagonisti del presepe. “Chi è interessato – spiega – mi fornisce 3 o 4 foto della persona da ritrarre e da lì realizzo una statuina alta 40 centimetri”. In poco più di una settimana l’interessato può così ritrovarsi tra le mani una statuina lavorata artigianalmente in ogni minimo particolare che raffigura se stesso.