Giuseppe Giordo entra nel consiglio di amministrazione della saudita Sami

184
In foto Giuseppe Giordo
Giuseppe Giordo, già amministratore delegato di Alenia Aermacchi, entra nel consiglio di amministrazione della Sami, la Saudi Arabian Military Industries. Una società controllata dal Public Investment Fund del Governo dell’Arabia Saudita, un Fondo con oltre 2.000 miliardi di dollari di disponibilità finanziaria. Giordo ottiene l’incarico al culmine di una selezione internazionale. Pesa, scelta, la sua conoscenza del mercato arabo. Giordo, infatti, è il protagonista dell’affare Eurofighter con il Kuwait. Una mega commessa, da 4 miliardi di dollari, per Leonardo. L’ultimo colpo del manager prima del trasferimento in Repubblica Ceca, dove viene nominato amministratore delegato della Aero Vodochody, la principale società aerospaziale del Paese. Incarico, quest’ultimo, che Giordo conserva anche dopo la nomina nel cda di Sami.