Giustizia: Conte, ‘chiaro con Draghi, c’è un limite che M5S non può oltrepassare’

12

Roma, 20 lug. (Adnkronos) – Al premier Mario Draghi, sulla giustizia, “ho fatto un discorso di chiarezza. Sulla giustizia il M5S ha una storia articolata e complessa, alcuni toni a volte hanno consentito ad altri di schiacciare l’immagine del M5S come un Movimento manettaro e giustizialista, ma noi abbiamo all’interno una solida cultura della giustizia. Non dobbiamo più lasciarci schiacciare da questa immagine. Saremo in prima linea per rivendicare con forza che il M5S è attentissimo allo stato di diritto e alla tutela del diritto”, due aspetti che passano dal concetto di “presunzione d’innocenza e dall’obiettivo di garantire una durata ragionevole del processo”. Così il capo politico in pectore del M5S Giuseppe Conte, a quanto apprende l’Adnkronos, intervenendo all’assemblea degli eletti.