Giustizia: Di Battista, ‘con riforma porcate immonde, complimenti a ministri M5S’ (2)

14

(Adnkronos) – Di Battista ne ha anche per il ministro Roberto Cingolani, “il Ministro della ‘Presa per il culo ecologica’”, attacca, che “parla di nucleare, inceneritori, e di ‘trivellazioni sostenibili’; È tornato Brunetta; È tornata la Gelmini; È tornata Anna Maria Tarantola, scelta dall’apostolo Draghi come consulente del governo. La Tarantola, ricordo, era a capo dell’Ufficio vigilanza di Banca d’Italia quando venne dato l’ok a quella scellerata acquisizione da parte di MPS di Antonveneta. Acquisizione avallata proprio da Draghi e dalla Tarantola e che è costata miliardi di euro ai cittadini dal momento che i debiti accumulati da MPS sono stati appianati da pantalone. Nel 2012, come premio, la Tarantola venne scelta dal governo Monti per la presidenza della Rai!.