Giustizia: Sisto, ‘basta spot e bandierine, ora logica sistema e principi Carta’

10

Roma, 1 mar. (Adnkronos) – “Siamo tutti impegnati per evitare litigi e frizioni inutili, credo che questa sia la ricetta giusta, trovare punti di contatto, migliorare quanto fatto perché il tempo è poco. Se questa essenzialità è condivisa da tutti, allora questo governo farà moltissimo in breve tempo”. Così il sottosegretario alla Giustizia in quota Fi Francesco Paolo Sisto, lasciando Palazzo Chigi dopo il giuramento.