Goethe a Venezia con il patrocinio del Consolato tedesco di Milano

22
In foto Claus Robert Krumrei

Goethe ospite a Venezia. Col titolo “Gondellieder, ossia Goethe e le canzoni da battello”, il Teatro La Fenice ha presentato un concerto con letture. Il 18 settembre, Ottavia Piccolo ha letto delle pagine del diario veneziano di Goethe, pubblicate nella sua famosa “Italienische Reise”. La parte musicale è stata invece affidata al soprano Giulia Alberti ed alla Venice Chamber Orchestra, che ha interpretato le “Venetian Ballades“.” di Adolph Hasse. L’evento è stato organizzato col patrocinio dell’Istituto Goethe e del Consolato Generale di Germania a Milano di cui il Console Generale di Germania Claus Robert Krumrei.
Per l’organizzazione, il Teatro La Fenice verrà sostenuto dall’Associazione Culturale Italo-Tedesca di Venezia. L’ACIT di Venezia è considerata una delle più importanti Associazioni Culturali Italo – Tedesche d’Europa; dal 2000 al 2005 ha assunto la Presidenza della Confederazione Nazionale degli Istituti Italo -Tedeschi in Italia, consorella della Vereinigung der Deutsch-Italienischen Kulturgesellschaften allora con sede a Bonn.