Golden Globe 2021, ‘Nomadland’ Miglior film

13

(Adnkronos) – E’ ‘Nomadland’ di Chloe Zhao il Miglior film drammatico della 78esima edizione dei Golden Globes. Una vittoria storica perché segna anche il riconoscimento di Zhao come Miglior regista, la prima donna premiata dal 1984. A ‘Minari’ di Lee Isaac Chung va invece il premio come Miglior film straniero, mentre ‘Borat Subsequent Movie Film’ vince come ‘Miglior film comico dell’anno’. Il protagonista, Sasha Baron Cohen, ha accolto il premio ringraziando “la giuria tutta bianca” della Hollywood Foreign Press, aggiungendo ironico: “Donald Trump sta contestando il risultato”.