Gourmeet e Pastificio dei Campi, tornano le “Cene d’autore”

73

Mercoledì 29 novembre, alle ore 21.00, il bistrot di Gourmeet ospita la prima cena a quattro mani che inaugura la nuova stagione delle “Cene d’Autore” organizzate con Pastificio dei Campi di Gragnano. La formula è quella dell’incontro e del confronto in cucina: ogni serata vede la partecipazione, accanto alla chef resident Antonella Rossi, di uno chef ospite. Protagonista della prima serata sarà lo chef Peppe Aversade “il Buco” di Sorrento che dal 2003 si classifica tra i migliori ristoranti stellati d’Italia segnalati dalla Guida Michelin: da “Ambasciatore della sua terra”, come ama definirsi, Aversa si fa portavoce di una cucina mediterranea, sofisticata, basata sull’impiego di prodotti a km0 provenienti da piccoli produttori locali: nei suoi piatti trionfano il migliore pescato fresco italiano, eccellenze casearie, ingredienti di stagione tipici dell’entroterra campano e gli immancabili profumi agrumati della costiera sorrentina. In occasione della serata-evento Peppe Aversa condividerà i segreti della sua cucina con la brigata di Gourmeet, guidata da Antonella Rossi, per dare vita ad un menù originale nato dalla collaborazione e dalla contaminazione di sapori, culture e abilità dei due cuochi. Le cene d’Autore offrono l’occasione di sperimentare due punti di vista diversi a cominciare dalla preparazione dei primi piatti realizzati con quattro formati di pasta di Gragnano IGP del Pastificio dei Campi.
Gourmeet è il tempio del gusto nel centro elegante di Napoli. Ottocentocinquanta metri quadrati su tre livelli dedicati al meglio dell’enogastronomia di qualità nella zona pedonale di via Alabardieri, a pochi metri dal salotto di Piazza dei Martiri, cuore del quartiere Chiaia.