Governo: Bettini a Renzi, ‘mai evocato ‘complotti’, leale a Draghi e Colle’

42

Roma, 19 apr. (Adnkronos) – “Matteo Renzi oggi ripropone nella sua intervista su Repubblica una polemica stucchevole e strumentale. Ripete che il sottoscritto avrebbe indicato in un complotto le ragioni della caduta del governo Conte II. Ho già detto che non ho mai usato questo termine, che ha un preciso significato politico. Vale a dire: un coordinamento di forze di vario tipo nel preparare e perseguire un obbiettivo comune”. Così Goffredo Bettini, membro della direzione nazionale del Pd, risponde alle dichiarazioni di Matteo Renzi in una intervista pubblicata oggi su Repubblica.