Governo, Doris: “Draghi leader forte, Italia ha cambiato registro”

17

(Adnkronos) – Il premier Mario Draghi? “Un grande banchiere. Ha salvato l’euro ed è stato di guida e riferimento per tutti i banchieri centrali, inclusi i governatori della Fed”. Lo afferma il fondatore di Mediolanum Ennio Doris in un’intervista al Messaggero. Con lui “finalmente abbiamo cambiato registro e un grande merito è del presidente Mattarella. Con l’incarico a Draghi c’è un leader forte, credibile, autorevole, che ascolta da Lega a 5Stelle, ma poi decide. La sua impronta si vede già nelle posizioni sul blocco dell’export dei vaccini e nel consenso che si sta creando intorno a lui in Europa”.