Governo, il presidente dell’Abi Patuelli lancia l’allarme: Non c’è tempo da perdere, rischio bilancio provvisorio

21
In foto Antonio Patuelli

“Non c’è tempo da perdere di fronte al rischio di bilancio provvisorio per il Paese”. Così il presidente dell’Abi Antonio Patuelli su ‘Il Sole 24 Ore‘.
“I tempi per la formazione del nuovo governo – osserva Patuelli – renderanno probabile l’esercizio provvisorio: un evento che spaventa i mercati. Penso che debba essere fatto di tutto per evitarlo, ma non bisogna drammatizzare eccessivamente perché comporterà un limite all’espansione della spesa pubblica”. “Per le banche sarà difficile replicare la buona performance del primo semestre nella seconda parte dell’anno – dice – bisogna prorogare le garanzie pubbliche oltre il termine del 31 dicembre. E’ una scadenza troppo ravvicinata”.