Il Governo investe 58 milioni per interventi sul patrimonio culturale napoletano

48
Il comitato tecnico scientifico del Mibact ha approvato un piano di investimenti pari a 597.058.875 milioni di euro sul patrimonio culturale italiano. A Napoli e provincia vanno 58,7 milioni di euro. Fondi immediatamente disponibili per realizzare interventi in tutta Italia, che comprendono il più importante piano antisismico finora finanziato sul patrimonio museale statale, una serie di azioni per la riqualificazione delle periferie urbane e numerosi restauri di beni culturali segnalati dal territorio.  Il piano, che attinge al Fondo per gli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese istituito dalla legge di bilancio 2017, risponde a una visione organica che considera strategico il ruolo del patrimonio culturale nelle politiche di tutela, sviluppo e promozione dei territori. “Le risorse stanziate oggi – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini – segnano un importante traguardo con il primo, grande piano di prevenzione del rischio sismico per i musei statali e la messa in sicurezza del patrimonio culturale nazionale”.

I fondi per Napoli
Museo Archeologico dei Campi Flegrei nel Castello di Baia (Napoli), 4.300.000
Cartosa di San Giacomo a Capri (Napoli), 3.400.000
Villa Jovis a Capri (Napoli), 1.506.517
Parco Archeologico di Ercolano (Napoli), 2.500.000
Castel Sant’Elmo a Napoli, 2.500.000
Museo di Capodimonte a Napoli, 3.000.000
Museo Diego Aragona Pignatelli Cortez a Napoli, 1.000.000
Museo Duca di Martina a Napoli, 800.000
Museo Borbonico di Napoli, 700.000
Chiesa di S. Agostino alla Zecca di Napoli, 1.600.000
Chiesa di S. Maria della Sapienza a Napoli, 2.508.948
Parco archeologico ambientale del Pausilypon a Napoli, 4.410.000
Locali Biblioteca Universitaria di Napoli, 1.300.000
Chiesa dei SS. Severino e Sossio, 1.000.000
Chiesa  San Giuseppe  dei Ruffi a Napoli, 1.000.000
Chiesa e Convento San Gregorio Armeno a Napoli, 3.000.000
Chiesa  San Giovanni a Carbonara a Napoli, 3.000.000
Chiesa Regina Caeli a Napoli, 1.500.000
Chiesa  Santa Maria della Sapienza di Napoli, 1.200.000
Palazzo Reale di Napoli, 3.000.000
Chiesa di Sant’Agostino alla Zecca e annessa Sacrestia a Napoli, 1.000.000
Chiesa Gesù Nuovo di Napoli, 1.500.000
Chiesa  Santa Brigida a Napoli, 1.150.000
Certosa e Museo di San Martino a Napoli, 3.000.000
Museo Archeologico Nazionale di Napoli, 2.400.000
Parco archeologico di Cuma a Pozzuoli (Napoli), 1.500.000

In foto la Chiesa del Gesù Nuovo a Napoli
In foto una veduta di Villa Jovis a Capri