**Governo: Iv verso astensione, ma Pd fermo ‘no vendette ma nessuna apertura** (2)

22

(Adnkronos) – “Da questo punto di vista -continua Zingaretti- io credo che la rottura che è stata prodotta sia stata un fatto grave. Se non si voleva il salto nel buio si doveva lottare insieme a noi per ottenere risultati e invece ora si restringe lo spazio politico per ottenere risultati”. E quindi la strada della ‘parlamentarizzazione’ della crisi che, sottolinea Zingaretti, “non è una sfida, è la necessità in un passaggio delicato da collocare nella sede appropriata le scelte che ogni forza politica farà e in cui ogni forza politica deve assumersi le sue responsabilità”.