Governo, Orlando “Fa bene al Paese se lo porta fuori da emergenza”

27

ROMA (ITALPRESS) – “Questo Governo fa bene al Paese se riesce a portare fuori l’Italia dall’emergenza. Al Pd farà bene se affronterà una discussione seria sulla propria identità e il suo ruolo. E’ la grande discussione che stanno facendo tutte le sinistre in Europa, per superare la ‘terza vià e darsi degli strumenti nuovi per combattere le disuguaglianze sociali. Letta è consapevole che questo sia un elemento determinante e anche se il Pd ha dei limiti, vedo poche alternative a sinistra”. Così il ministro del Lavoro Andrea Orlando (Pd), ospite a Otto e mezzo su La7. “Enrico Letta è stato vice segretario di Bersani, collaboratore di Prodi… Non è un democristiano tout court”, ha aggiunto. Secondo il ministro, inoltre, “l’evocazione di Superman nei confronti di Draghi mi sembrava appropriata, perchè molti giornali lo descrivevano così. Draghi è un punto di riferimento importante, ma le condizioni politiche nelle quali ci si muove sono un’incognita. Finora comunque mi sembra un’esperienza positiva, anche se non è una passeggiata stare al Governo con la Lega, è complicato governare con forze diverse da noi”.
(ITALPRESS).