Governo: Orlando, ‘io ministro? ne discuteremo ma sto bene dove sto’

11

Roma, 11 gen. (Adnkronos) – “Secondo gli accordi iniziali io nel Governo in carica dovevo fare il ministro degli Esteri. Se dico se sto bene dove sto potreste crederci…”. Lo dice il vicesegretario del Pd, Andrea Orlando, a chi gli chiede se entrerà al governo in caso di rimpasto. “Ne discuteremo ma la mia propensione è questa”.