Governo, Resca (Confimprese): “Draghi faccia come Mattarella, ci ripensi per interesse Paese”

4

(Adnkronos) – “La nostra speranza è che Draghi ci ripensi, come fece Mattarella in occasione della rielezione al Quirinale. Lo faccia per l’interesse del Paese, la ragion di Stato prevalga, altrimenti vediamo solo nubi nere intorno a noi”. Così, con Adnkronos/Labitalia, il presidente di Confimprese, Mario Resca, sulla crisi di governo e gli effetti sull’economia.  

“Noi, come tutti gli imprenditori, siamo molto preoccupati, perché il governo Draghi aveva dimostrato di sapersi districare bene tra le tante difficoltà del momento e stava portando risultati. Se cade il governo e si va a elezioni ci sarà solo incertezza”, sottolinea preoccupato Resca.  

Per il leader di Confimprese, “solo la conferma alla guida del governo può salvare il Paese dalla paralisi”. “In un periodo di guerra, con la crisi energetica, lo spread che si rialza, il Pnrr che va portato avanti, solo una guida sicura ci può salvare. Al Paese, alle imprese e ai cittadini, serve stabilità, non giochini politici”, conclude.