Governo: si studiano precedenti, ritiro ministri, le crisi Craxi e Andreotti, le sostituzioni di Ciampi (3)

6

(Adnkronos) – Stesso copione al Senato, dove il primo agosto il governo pone e ottiene la fiducia sull’ordine del giorno presentato dalla maggioranza che approva le comunicazioni dell’esecutivo. Poi nei giorni successivi via libera ad altri due voti di fiducia sempre relativi alla legge Mammì.