**Governo: verso Cdm su dl bollette in settimana, slittano fisco e concorrenza**

5

Roma 20 set. (Adnkronos) – Il governo lavora alle misure per evitare la stangata delle bollette. Le norme, per evitare rincari pesanti su luce e gas, salvo rallentamenti in corsa dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri in settimana – si parla di un intervento tra i 3 e i 3,5 miliardi di euro- mentre tempi più lunghi saranno necessari per la riforma del fisco e il provvedimento sulla concorrenza, spiegano all’Adnkronos fonti del ministero dell’Economia. Le stesse fonti spiegano che tempi più lunghi potrebbero essere necessari anche per la Nota di Aggiornamento al Def (Nadef), attesa in Parlamento per il 27 settembre, ma che non dovrebbe approdare nel Cdm di questa settimana.