Gratta e vinci rubato a Napoli, direttore Monopoli: “Così abbiamo ritrovato il tabaccaio fuggitivo”

20

(Adnkronos) – “E’ la prima volta che ci capita ma i sistemi informatici che abbiamo messo a punto hanno funzionato perfettamente”. A dirlo all’Adnkronos è il direttore generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Marcello Minenna a proposito della rocambolesca vicenda del tabaccaio di Napoli accusato di aver rubato il biglietto del ‘Gratta e Vinci’ da mezzo milione di euro alla cliente vincitrice, scappando via in scooter e fermato oggi all’aeroporto di Fiumicino. Era pronto a volare a Fuerteventura senza, però, portare il biglietto in valigia che ancora non è stato trovato.