Green economy, iniziative sostenibili: una call to action per startup

511

L’Italia della green economy cresce e innova grazie alle startup, che provano a fare squadra per promuovere stili di vita più sostenibili: così NeN, il primo fornitore di energia in Italia 100% green e 100% digital, lancia una call to action per coinvolgere le aziende innovative italiane impegnate nella green economy in un programma di partnership, con l’obiettivo di promuovere iniziative di sostenibilità. E, in effetti, l’Italia della Green Economy sta (finalmente) crescendo. Secondo l’ultimo rapporto GreenItaly, il 2019 è stato un anno record per gli investimenti in sostenibilità, con una percentuale di investimenti stimata nel 21,5%, corrispondente a un valore assoluto di quasi 300 mila imprese (fonte: https://www.symbola.net/approfondimento/tutti-i-dati-del-decimo-rapporto-greenitaly/); risorse destinate soprattutto all’innovazione tecnologica. Ma non solo, nel 2019 sono aumentati anche i “green jobs”: i lavoratori della sostenibilità, nel 2019, sono diventati 3.100.000 unità, il 13,4% del totale dell’occupazione complessiva e il 3,4% in più rispetto al 2018. Molti dei quali nelle startup innovative che stanno innovando il settore.
Spiega Stefano Fumi, CEO di NeN: “Abbiamo deciso di avviare un programma di partnership green con l’obiettivo di fare sistema: vogliamo creare una “piattaforma” che metta a fattor comune il potenziale di creatività e innovazione di più progetti, per lanciare iniziative orientate alla sostenibilità e alla promozione di stili di vita più “verdi”.»
Il programma di partnership di NeN (www.nen.it) è già attivo e aperto a tutti i tipi di progetti a sfondo “green”: le startup che vogliano partecipare possono inviare una mail a partnership@nen-energia.it inserendo nell’oggetto “Partnership green”.