Green Pass, Lamorgese “Ristoratori non chiedono documenti d’identità”

13

TORINO (ITALPRESS) – “Non si può pensare che i controlli sul green pass li facciano le forze di polizia, questo sarebbe distogliere dal loro compito prioritario che è garantire la sicurezza mentre non escludo qualche controllo a campione da parte della polizia amministrativa”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, nel corso di una conferenza stampa a Torino, rispondendo a una domanda sul green pass.
Quanto ai titolari dei locali, “la regola è venga richiesto il green pass senza il documento di identità”, ha chiarito il ministro, che ha aggiunto: “Su questo è in preparazione una circolare”.
(ITALPRESS).