Green pass obbligatorio, “centralini ingolfati per richieste”

10

(Adnkronos) – “I centralini sono ingolfati” per le richieste relative al Green pass in Italia, “però c’è una grande sensibilizzazione. Anche il ministro” Roberto Speranza “è venuto in visita al 1500 la scorsa settimana e sta cercando di rafforzare anche in termini di staff questo e altri servizi, proprio per rispondere a quelli che sono le esigenze, i dubbi e le domande dei cittadini su questo”. Così Gianni Rezza, direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, rispondendo alle domande durante la conferenza stampa sull’analisi dei dati del monitoraggio regionale Covid della Cabina di regia. “Assolutamente massima sensibilità e sensibilizzazione”, ha garantito, assicurando che “ci si sta muovendo in tempi molto rapidi”.