Green pass obbligatorio, controlli Nas: sanzioni a ristoranti e palestre

15

(Adnkronos) – Controlli e sanzioni dei carabinieri dei Nas legati al green pass obbligatorio. Il comando dei carabinieri per la tutela della salute ha avviato una campagna di controllo a livello nazionale nei servizi di ristorazione, palestre e piscine coperte, centri ricreativi e sale gioco e scommesse, al fine di appurare la corretta applicazione delle procedure di ammissione legate al green pass. Ad oggi sono state 37 le sanzioni contestate, delle quali 19 ai gestori di ristoranti, bar, palestre, sale scommesse e sale giochi per non aver accertato il possesso del passaporto sanitario, ammettendo i clienti a consumare nei tavoli all’interno dei locali o consentendone l’accesso senza verifica. Ulteriori 18 violazioni sono state applicate nei confronti dei clienti e delle utenze per mancato possesso del green pass.